DOVE SIAMO | DINTORNI E PAESE | IL CASTELLOGALLERY


 

 

 

 

 




DINTORNI


Il Castello si trova sulla rocca del paese di Torniella, posto a un'altitudine di circa 470 m, compreso nel Comune di Roccastrada, in provincia di Grosseto, e a confine con la provincia di Siena; confine costituito dal fiume Farma, affluente dell'Ombrone.

A Torniella si arriva, tanto da nord quanto da sud, percorrendo la statale 73 Grosseto-Siena, che un tempo era la strada principale per Siena e che, da quando è stata aperta la super-strada Siena-Grosseto, è diventata una strada a traffico quasi esclusivamente locale, sicché è molto tranquilla e sicura.
Per quanto piccolo, il paese di Torniella è dotato dei servizi essenziali, tra cui due negozi di generi alimentari e due forni, che producono ottimi dolci della tradizione locale. 

I boschi che circondano Torniella si estendono a perdita d'occhio; e, in estate, anche in quanto vi prevalgono castagni e faggi, sono fonte costante di una frescura piacevolissima. Inoltre, buona parte di essi copre il monte, sul cui fianco settentrionale è posata Torniella, denominato non a caso Mont'Alto. Il suo nome è infatti dettato dalla altitudine delle sue quattro cime (dagli oltre 700 ai circa 800 metri) e dal fatto che, tra i monti che si affacciano direttamente sulla pianura maremmana, è il più alto.

La Tenuta di Torniella è costituita appunto da buona parte di quei boschi. Essa è tutta dotata di strade camionabili proprie che consentono agevoli passeggiate di chilometri ed escursioni in mountain bike, oltre che comode gite in auto. Nella parte più elevata, il bosco, non tagliato da molti anni, è ormai una vera foresta, silente, maestosa e freschissima.

Dovunque, nelle giuste stagioni, vi si raccolgono castagne e marroni, e grandi quantità di funghi pregiati.
Il paese offre un campo di calcio e un campo di tennis. Una cascata del fiume Farma e la piscina naturale che si apre ai suoi piedi consentono di bagnarsi e di nuotare in mezzo al verde delle rive del fiume.
A 12 Km da Torniella si innalza la celebre, straordinaria Abbazia cistercense di San Galgano, dominata dall'Eremo di Monte Siepi con la famosa spada piantata nella roccia dal Santo quando da Cavaliere si fece eremita.

Torniella è al centro di un cerchio dal raggio massimo di 50 Km all'interno del quale si trovano, raggiungibili in trenta-quaranta minuti di auto, buona parte dei centri maggiori di storia e d'arte della Toscana centrale e meridionale, da Montalcino a Pienza, a Bagno Vignoni, all'Abbazia di Sant'Antimo, a Siena, San Gimignano, Volterra, Populonia, Massa Marittima, Vetulonia, Roselle, e Grosseto, che è sede di un museo archeologico etrusco e romano tra i più importanti d'Italia. Anche il mare di Castiglione della Pescaia, di Marina di Grosseto, di Punta Ala, di Follonica è raggiungibile in 40/50 minuti. Così come il parco naturale della Maremma.

LOCALITA'

Follonica:
Follonica si trova nel centro della Toscana in provincia di Grosseto e conta circa 20.000 abitanti.
Questa città è situata sulla costa tirrenica, al centro del golfo omonimo e di fronte all'isola d'Elba; particolarmente ricco di industrie metallurgiche, cartarie e chimiche, ha negli ultimi anni notevolmente sviluppato il settore turistico balneare.
Le colline su cui sorge Follonica risultano abitate fin dal VI secolo a.C., anche se l'attuale centro urbano sorse quando Follonica divenne la sede delle fonderie del Granducato di Toscana.
Il nome deriva dal latino fullona, cioè il luogo in cui si tingevano i tessuti.
San Leopoldo, festeggiato il 15 novembre, è il patrono di Follonica.

Firenze: una delle città con il maggior numero di opere d'arte del mondo. 

Siena:
una delle più belle città toscane; famosa Piazza del Campo dove si corre il noto Palio.

Pisa:
conosciuta per la Torre Pendente, il Duomo ed il Battistero della meravigliosa Piazza dei Miracoli. 

San Gimignano: la città medievale dalle mille torri. Senza eguali nel mondo.

Suvereto e Campiglia Marittima:
 sono due autentici esempi di architettura medioevale poste sulle colline che dominano la fertile Val di Cornia offrono un meraviglioso panorama.

Isola D'Elba:
la terza isola italiana per grandezza è raggiungibile in ca. 1 ora di attraversata da Piombino. Romantiche baie, mare cristallino e una natura rigogliosa, meravigliano ogni visitatore.

Piombino:
sviluppatasi dopo la distruzione dell'etrusca Populonia. Nel 13° secolo fù fortificata dai Pisani. Interessante la visita del Centro Storico ricco di testimonianze artistiche ed architettoniche.

Massa Marittima: piazza Garibaldi una meraviglia architettonica medioevale, su cui si affaccia il Duomo Gotico-Romano conosciuto in tutto il mondo. Da non perdere il Palio del Girifalco (gara di tiro con la balestra in costume).

Castiglione della Pescaia: bellissimo centro storico panoramico con spiagge incantevoli

Pitigliano:
straordinario paese la cui architettura lo ha oramai fatto conoscere come la piccola Gerusalemme italiana.

Sorano:
Il paese, ricco di testimonianze che attestano la sua origine etrusca come le altre località nei dintorni, nasce in una posizione molto pittoresca che incanta chiunque si fermi a visitarlo.

Sovana: Piccolo borgo incantevole al centro di numerosissimi siti archeologici romani ed etruschi
.




MUSEI


Grosseto
Museo Archeologico e d'Arte della Maremma
Piazza Baccarini, 3
58100 Grosseto
Tel. 0564/488752-488750
www.gol.grosseto.it/puam/comgr/museo/museo.htm

Follonica
Museo del Ferro e della Ghisa
Largo Felice Cavallotti, 1
58022 Follonica (GR)
www.comune.follonica.gr.it/museo/

Scarlino
Centro documentazione del Territorio
Via della Rocca
58020 Scarlino (GR)
Tel. 0566 59380

PARCHI

Il Parco Naturale della Maremma

Il Parco Naturale della Maremma, situato a sud di Grosseto, si sviluppa sui Monti dell'Uccellina e si affaccia sul mare Tirreno tra la foce del Fiume Ombrone e Telamone. Nel Parco è possibile effettuare escursioni a piedi alla scoperta della flora e della fauna del luogo.

ENTE PARCO REGIONALE DELLA MAREMMA
via del Bersagliere, 7/9 - Alberese (GR) Tel. +39 0564 393 211 Fax. +39 0564 407292
www.parco-maremma.it/

Il Parco di Montioni

Il Parco di Montioni si trova nell?entroterra di Follonica. Si sviluppa interamente all'interno della macchia mediterranea. Qui è possibile visitare le vecchie cave di Allume e seguendo gli itinerari segnalati sarà possibile incontrare esemplari della fauna locale come: cinghiali, caprioli e daini.

info@parcodimontioni
www.parcodimontioni.it

 



CASTELLO TORNIELLA Piazza del Castello, n°1 Torniella (Comune di Roccastrada) GR
Tel. 0564/20063 (ore d'ufficio, giorni lavorativi) - 335 6762281 - Fax 0564/21459
email:
info@castelloinmaremma.it